La Fondazione ENPAM ha indetto per il giorno 17 MAGGIO 2020 le Elezioni per il rinnovo dei rappresentanti nell'Assemblea Nazionale di cui all'art. 11 comma 1 lettera b) dello statuto e per i rappresentanti dei Comitati Consultivi di cui all'art. 21 comma 2 del medesimo statuto.

PER COSA SI VOTA:
per eleggere i 59 rappresentanti delle categorie dei contribuenti nell’Assemblea Nazionale;
per rinnovare i 4 Comitati Consultivi.

QUANDO SI VOTA:
Domenica 17 maggio 2020 dalle ore 8:00 alle ore 21:30

DOVE SI VOTA:
La votazione verrà effettuata con MODALITA' TELEMATICA per il tramite della piattaforma ELIGO che verrà messa a disposizione degli iscritti nell’Area Riservata del sito della Fondazione Enpam.

Sarà disponibile nella giornata di domenica 17 maggio 2020 dalle ore 8:00 alle ore 21:30 un servizio di assistenza al voto, contattando il call center della Fondazione al numero 06 4829 4829.

pdf Istruzioni operative di voto on line (593 KB)

Come recuperare la password dell'Area riservata Enpam

Registrarsi all'area riservata Enpam

CANDIDATI Liste per l’Assemblea Nazionale e Rappresentanti Nazionali Comitati Consultivi

CANDIDATI REGIONALI Comitati Consultivi

Diritto al voto per l’elezione dei membri dell’Assemblea nazionale

  • ciascun iscritto attivo può votare per i rappresentanti nell’Assemblea Nazionale di una sola delle categorie attribuite negli elenchi trasmessi dalla Fondazione Enpam (p. 20 del Regolamento);
  • sono ammessi al voto in una categoria differente da quella individuata negli elenchi trasmessi dalla Fondazione agli Ordini, coloro che dimostrino tale appartenenza producendo idonea documentazione. In tale caso l’iscritto decade dal diritto di voto nella categoria originariamente indicata (p. 22 del Regolamento);
  • hanno inoltre diritto al voto i titolari di pensione ordinaria o di invalidità; se il pensionato è titolare di più trattamenti ha diritto al voto nella gestione che eroga la pensione di importo più elevato. Qualora la gestione che eroga la pensione di importo più elevato ricomprenda più categorie, il voto può essere esercitato per una sola di esse, a scelta del pensionato (p. 23 del Regolamento);
  • qualora un iscritto sia contemporaneamente pensionato presso una gestione della Fondazione e contribuente attivo presso un'altra, esercita il diritto di voto per la categoria relativa alla posizione attiva nel caso in cui, assumendo quale anno di riferimento quello di cui al punto 9 del Regolamento, il reddito percepito dall'attività lavorativa o professionale sia superiore all'importo del trattamento pensionistico erogato dalla gestione di riferimento, secondo quanto previsto al punto 21 del Regolamento (p. 24 del Regolamento).

 

Diritto al voto per l’elezione dei componenti dei Comitati Consultivi

  • hanno diritto al voto anche tutti i soggetti, non compresi negli elenchi trasmessi dall’Enpam agli Ordini, i quali dimostrino con documento - rilasciato dalle competenti strutture del Servizio Sanitario Nazionale o di altro Ente - che sia in corso un rapporto di convenzione o di accreditamento (p. 42 del Regolamento);
  • hanno diritto al voto, per la gestione previdenziale della libera professione – quota “B” del Fondo Generale, anche i soggetti che dimostrino, con riferimento all’ultimo anno solare precedente l’anno delle votazioni, di aver effettuato il versamento del contributo proporzionale al reddito libero professionale eccedente il minimo esente, mediante la presentazione della ricevuta del versamento medesimo (p. 42 del Regolamento);
  • sono altresì ammessi al voto tutti coloro che, pur avendo cessato l’attività, possono far valere almeno quindici anni di anzianità contributiva presso la Gestione di appartenenza (p. 43 del Regolamento);
  • sono ammessi al voto per i rappresentanti nazionali anche gli iscritti non presenti negli elenchi, che dimostrino con idonea documentazione l’appartenenza ad una delle categorie interessate (p. 43 del Regolamento);
  • hanno inoltre diritto al voto i titolari di pensione ordinaria o di invalidità delle quattro gestioni; se il pensionato è titolare di più trattamenti ha diritto al voto per il Comitato Consultivo della Gestione che eroga la pensione di importo più elevato (p. 44 del Regolamento);
  • i votanti per l’elezione dei Comitati consultivi della Gestione della libera professione – quota “B” del Fondo Generale e della Gestione dei medici di medicina generale sono ammessi al voto, oltre che per l’elezione del delegato regionale – ovvero provinciale per le province autonome di Trento e Bolzano – anche per l’elezione dei rappresentanti nazionali di categoria, sulla base dell’iscrizione negli appositi elenchi di categoria (p. 46 del Regolamento);
  • i pensionati delle gestioni sono ammessi al voto per i rappresentanti nazionali per una categoria a loro scelta (p. 46 del Regolamento).

 

Si segnala che in data 2 aprile u.s., nei termini regolamentari, è stata attivata nell’area riservata agli iscritti la funzione che consente agli stessi di individuare la categoria per la quale l'elettore ha diritto ad esprimere il proprio voto.

In particolare, è prevista la facoltà per l’iscritto di aggiornare il proprio profilo elettorale, qualora:

  1. dovesse riscontrare una categoria individuata dalla Fondazione difforme rispetto a quella del proprio profilo (di cui ai punti 22 e 43 del Regolamento), ovvero rilevare problematiche inerenti il proprio inserimento in una delle categorie;
  2. abbia la facoltà di scelta (di cui ai punti 23 e 46 del Regolamento) tra le diverse categorie previste.


Relativamente alle ipotesi 1. e 2. l’iscritto potrà inviare la richiesta di variazione/scelta, completa della relativa documentazione, all’indirizzo mail/PEC dell’Ordine di appartenenza (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) entro e non oltre il 10 maggio 2020.

Notizie per gli iscritti

Fase 2, cabina di regia tra Comune, medici e cittadini  

Siena è tra le prime città in Italia che ha creato una cabina di regia tra amministrazione comunale, Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri e cittadini.


Leggi tutto...

Dal sito della Regione Toscana la FAQ sul Coronavirus

Riportiamo qui di seguito il link al sito della Regione:

 

https://www.regione.toscana.it/-/faq-su-coronavirus

 

Rimandiamo, con particolare interesse, alla lettura della FAQ riguardo all'ordinanza 48 del 3 maggio 2020 e agli studi medici e odontoiatrici.


Leggi tutto...

Medici
2883
Iscritti Albo Medici
Odontoiatri
335
Iscritti Albo Odontoiatri
Medici e Odontoiatri
3107
Iscritti totali
Cittadini
267597
Cittadini di riferimento
torna all'inizio del contenuto